Dermoabrasione

Dermoabrasione

La dermoabrasione è una procedura medica attraverso la quale vengono eliminati gli strati più superficiali della cute, sfruttando poi le capacità rigenerative delle cellule che si trovano negli strati più profondi.

Trova indicazione nella correzione di rughe superficiali, cicatrici di origine acneica, rughe periorali, macchie cutanee. In alcuni casi può essere anche adottata nel trattamento di cheratosi attiniche.

Il tipo di carnagione può determinare il risultato del trattamento: soggetti con carnagione chiara otterranno esiti migliori rispetto a soggetti di origine africana o asiatica.

Il trattamento viene eseguito solitamente in anestesia locale o locale con sedazione. Nei casi in cui l'area da trattare sia particolarmente vasta, si può ricorrere ad una anestesia generale.

La durata può variare da pochi minuti a una o due ore.

Come detto la dermoabrasione mira ad eliminare solo gli strati più superficiali della cute (epidermide e derma) attraverso l'impiego di spazzole metalliche ruvide o frese abrasive oppure un apposito strumento a polveri di alluminio (microdermoabrasione).


 

Consenso dermoabrasione

Per prenotare una visita:
342.9940519

Prof. Pier Camillo Parodi | Direttore della Cattedra di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica dell'Università degli Studi di Udine
Ordine dei Medici di Massa n. 01051 | P.IVA: 00273630459 | Telefono 342.9940519 | E-mail: piercamillo.parodi@uniud.it

Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente